Amicizia storica che lega Montevarchi e Roanne, testimoniata da 34 anni di iniziative congiunte

0

DELEGAZIONE ITALIANA DI RITORNO DA ROANNE IN FRANCIA

L’ASSESSORE ALLEGRUCCI: “ESISTE UN LEGAME STORICO TRA LE NOSTRE DUE CITTA’ TESTIMONIATO DA 34 ANNI DI GEMELLAGGIO”

L’Amministrazione comunale di Montevarchi ha partecipato alle celebrazioni per la ricorrenza del 30° anniversario del patto di amicizia tra Roanne e Piatra Neamt in Romania. La Città di Montevarchi è infatti gemellata con Roanne dal 1988 ed ha accolto con piacere l’invito dalla Francia presenziando all’evento con una sua delegazione

Il Sindaco Yves Nicolin e le rappresentanze istituzionali francesi hanno ricevuto le delegazioni provenienti per l’occasione da 5 Paesi europei: Guadalajara (Spagna), Legnica (Polonia), Montevarchi (Italia), Piatra Neamt (Romania) e Reutlingen (Germania)

Sempre a Roanne è stata inaugurata una rotonda alle porte della città in cui sono state raffigurate tutte le Nazioni gemellate, con una bellissima cerimonia ufficiale che si è tenuta dopo in Municipio, nella Sala Charles De Gaulle, con il rinnovo del patto di amicizia e la consegna di vari riconoscimenti. Durante la cerimonia, l’Assessore ai Gemellaggi Lorenzo Allegrucci, punto di riferimento della delegazione italiana, ha portato ufficialmente i saluti del Sindaco Silvia Chiassai Martini e di tutta la comunità di Montevarchi:

“Esiste un’amicizia storica che lega Montrevarchi e Roanne, testimoniata da 34 anni di iniziative congiunte, scambi tra studenti e collaborazioni che spero possano continuare nel tempo – ha affermato l’assessore Allegrucci nel suo intervento – Anche una delle più importanti piazze della nostra città si chiama piazza Roanne, per ricordarsi sempre dell’importanza del nostro gemellaggio. In un momento storico così delicato, in cui si combatte una guerra alle porte dell’Europa, è fondamentale riaffermare l’amicizia e la fratellanza tra i popoli come strumento di pace e di unità per un futuro migliore. Grazie a Roanne per l’ospitalità e la calorosa accoglienza ricevuta, con la volontà di rivedersi presto in Italia. Viva l’amicizia tra le Nazioni e le città d’Europa”

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here