Ad Arezzo occorre un grande piano di manutenzione di parchi e strade, più digitalizzazione e videosorveglianza”

4

Dichiarazione di Marco Donati e Valentina Sileno: Scelgo Arezzo presenta emendamenti al bilancio di previsione che sarà discusso nel prossimo Consiglio Comunale
“Ad Arezzo occorre un grande piano di manutenzione delle strade e del verde pubblico. La vivibilità della città passa da opere mirate a vantaggio dei quartieri della cintura urbana e delle frazioni. A questo va aggiunta la necessità di implementare il sistema di video-sorveglianza e maggiori investimenti sulla digitalizzazione in vista di servizi più efficienti per cittadini e imprese.

Per questo abbiamo presentato tre emendamenti al bilancio per complessivi 180.000 euro. Chiederemo all’assemblea di valutare la possibilità di dirottare risorse verso questi obbiettivi sottraendoli alla Fondazione Guido d’Arezzo. Purtroppo, quest’ultima si è rivelata uno degli strumenti più deboli promossi dall’amministrazione e riteniamo che le risorse gestite a favore delle politiche culturali si siano perse in rivoli di inefficienze gestionali e in eventi poco adatti come il Raro Festival.

Abbiamo bisogno di risposte mirate che limitino i disagi e avvertiamo da parte dei cittadini la richiesta di maggiore concretezza. Non possiamo, ad esempio, ignorare la sicurezza stradale e le problematiche della SR71 portate recentemente alla ribalta da un comitato.

Facciamo un appello ai consiglieri comunali, in particolare alle forze di maggioranza, di valutare con attenzione le nostre proposte”.