40enne aggredito a Foiano

0

Un uomo di 40 anni, originario della Romania e titolare di un esercizio commerciale, è stato aggredito ieri sera a Foiano della Chiana. E’ successo in via della Resistenza nei pressi di un locale pubblico. I mezzi dell’emergenza urgenza della Asl Tse sono intervenuti ieri sera, domenica 1 ottobre, poco dopo le 22 per una richiesta di soccorso. Sono intervenuti sul posto l’automedica dell’ospedale La Fratta e un’ambulanza della Pubblica Assistenza di Foiano per restare le prime cure al malcapitato.  L’uomo ha riportato un trauma cranico e la frattura del setto nasale.

I carabinieri Cortona stanno lavorando per identificare le persone coinvolte e adottare i provvedimenti conseguenti della sanguinosa aggressione. Si tratta di un italiano, residente a Foiano, e di un tunisino, rispettivamente di 19 e 20 anni, entrambi con piccoli precedenti alle spalle. Il terzo aggressore è ancora ricercato e gli inquirenti stanno vagliando i filmati delle telecamere della zona per acquisire elementi utili a rintracciarlo.

Nel giro di pochi giorni e’ il  terzo episodio di violenza avvenuto in provincia di Arezzo: dopo Sansepolcro con il tentato omicidio alla festa di compleanno, l’omicidio di Terranuova Bracciolini fuori dalla discoteca dei dominicani e ieri sera Foiano.

 

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here