0
Un canguro è stato investito e ucciso da un’auto lungo la strada provinciale che collega Pergine Valdarno a Civitella in val Chiana, in località La Trove.  Ad accorgersi della presenza della carcassa. una automobilista intorno alle 7 di mattina.
Sul posto sono quindi intervenuti i carabinieri, i forestali dell’Arma e operatori di veterinaria.

Ad annunciare il ritrovamento dell’animale è stata Simona Neri, sindaca di Laterina Pergine Valdarno, avvisata da una  concittadina che lungo la provinciale della Trove si trovava la carcassa di un canguro, probabilmente investito da un’auto durante la notte, ed è stato chiesto l’intervento del Comune per ritirarne il corpo.

Da tempo circolavano segnalazioni della presenza di questo particolare animale, ma immagina la sindaca, che sia arrivato qui dopo lunghe peregrinazioni. Questa creatura si è trovata a vivere in un ambiente morfologicamente e climaticamente estraneo, totalmente isolata, senza un branco di riferimento, senza misure protettive adeguate per la sua detenzione in cattività. Quello di stanotte, purtroppo, è stato un epilogo tragico ma fin troppo scontato.